regolamento

– 1) Date ed orari si allestimento e disallestimento saranno comunicati dall’associazione dopo l’accettazione della scheda di adesione

– 2) gli espositori sono tenuti ad utilizzare tipologie di strutture che l’associazione richiede in base ad il tipo di evento e alla tipologia di merce esposta e comunque nel rispetto del decoro e del buon senso.

– 3) la prenotazione non è valida fino al ricevimento da parte dell’organizzazione della ricevuta di versamento della caparra del 50% del listino, ai prezzi di listino va aggiunta l’ IVA.

– 4) il saldo della quota di partecipazione deve avvenire entro e non oltre il limite di 10 giorni prima dell’inizio dell’evento.

– 5) in ogni caso lo spazio espositivo verrà assegnato soltanto dopo il saldo della quota di partecipazione.

– 6) gli spazi verranno assegnati ad insindacabile giudizio dell’associazione tenendo conto della data di prenotazione e della tipologia merceologica esposta.

– 7) nel prezzo di listino sono compresi 3 kw di fornitura elettrica per food, 1,5 kw per Beverage , 0,5 kw per stand di merchandising vario, ogni esigenza diversa dovrà essere comunicata ed accettata previo preventivo.

– 8) l’impianto elettrico dovrà essere a norma e certificato.

– 9) l’organizzazione non è responsabile di danni causati dagli espositori a terzi prima durante o dopo la manifestazione

– 10) l’organizzazione non è responsabile e non risarcirà nessun tipo di danno o furto che si dovessero verificare a merce o materiale espositivo prima, durante o dopo la manifestazione

– 11) in caso di mancata partecipazione nessuna quota verrà rimborsata.

– 12) in caso di necessità straordinaria l’organizzazione potrà chiedere lo sgombero dell’area immediato.

– 13) gli espositori sono tenuti ad assecondare qualsiasi richiesta logistica, comportamentale, di decoro e quant’altro l’organizzazione riterrà opportuno al fine della buona riuscita della manifestazione.

– 14) gli operatori dovranno attenersi alla vendita della sola tipologia di merce dichiarata.

– 15) l’organizzazione non prevede alcun tipo di rimborso per mancati incassi, non garantisce alcun numero minimo di partecipanti ne si ritiene responsabile della buona riuscita dell’evento, invita pertanto gli operatori a prendere atto di quanto sopra e di valutare liberi da ogni forzatura la partecipazione o meno a qualsiasi evento presente nel calendario annuale.

– 16) salvo comunicazione scritta l’organizzazione non garantisce l’esclusiva merceologica, si invitano pertanto gli operatori a richiedere un documento ufficiale che attesti quanto sopra, in mancanza del quale non potrà pretendere alcun tipo di esclusiva di vendita.